Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ANDATE ALL'INFERNO E DITE AL DIAVOLO CHE VI MANDA CLEGG

GenerePOLIZIESCO
Anno1970
Durata88m
PaeseGRAN BRETAGNA
 
RegiaLINDSAY SHONTEFF
Attori
GILBERT WYNNE
NORMAN CLARIDGE
GILLY GRANT
NOEL DAVIS
GARY HOPE
MARGERY MASON
MICHAEL NIGHTINGALE
CARMEN DENE
VALERIE SHELTON
HENNY ROBBINS
HEATHER DOWNHAM

Ricerca il film su DVD

Trama ANDATE ALL'INFERNO E DITE AL DIAVOLO CHE VI MANDA CLEGG
L'investigatore privato Harry Clegg è convocato da Lord Cruikshank perché indaghi su un misterioso biglietto minatorio nel quale lo si minaccia di morte. Poco tempo dopo, Lord Cruikshank viene ucciso e la stessa sorte tocca a Balladine e Ashley, due potenti personaggi che venti anni prima avevano costituito una società con lo stesso Cruikshank. Le successive indagini portano Clegg a scoprire che della stessa società faceva parte un altro personaggio, Sullivan, unico superstite del quartetto. A quel tempo, i quattro soci avevano provocato la condanna a un lungo periodo di detenzione di un loro dipendente, un certo Frank Castro, successivamente morto in prigione. Clegg riesce infine ad individuare l'assassino in Jack Wildman, proprietario di una casa di mode, il quale rivela di essere figlio di Frank Castro e di aver voluto punire i responsabili dell'ingiusta condanna del padre. Neppure Sullivan riesce a sottrarsi alla furia vendicatica di Wildman. Per sottrarsi a sua volta alla morte, Clegg si vede costretto ad uccidere Wildman e i suoi sicari.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it