Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ASINO D'ORO: PROCESSO PER FATTI STRANI CONTRO LUCIUS APULEIUS CITTADINO ROMANO

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1970
Durata99m
PaeseALGERIA
ITALIA
Ispirato aDA "LE METAMORFOSI" DI LUCIO APULEIO
 
RegiaSERGIO SPINA
Attori
PIERO ANCHISI
BARBARA BOUCHET
GUSTAVO D'ARPE
MARISA FABBRI
VITTORIO FANFONI
ENZO FIERMONTE
DADA GALLOTTI
HASSAN HASSANI
BRUNO MARINELLI
LUIGI MARTURANO
SAMY PAVEL
LORENZO PIANI
PAOLO POLI
JOHN STEINER
LUCIANO TACCONI
LEOPOLDO TRIESTE
LOUIS WILLIAMS
STEFFEN ZACHARIAS
LOUIS ZINNEMAN
ANNA ZINNEMANN

Ricerca il film su DVD

Trama L'ASINO D'ORO: PROCESSO PER FATTI STRANI CONTRO LUCIUS APULEIUS CITTADINO ROMANO
Il giovane romano Lucio Apuleio e il suo amico greco Aristomene sono ospiti in Mauritania del ricco Milone la cui moglie Panfilia ha fama di essere una maga, usa a ridurre gli uomini in suo potere trasformandoli in bestie. Dopo una notte d'amore con lei e la sua schiava Fotide, i due amici si mettono in viaggio incalzati dai legionari romani, che li accusano di magia. Vittima di un incantesimo di Fotide (addestrata da Panfilia nell'uso delle arti magiche) Aristomene cade come morto e Lucio, raggiunto dai legionari viene arrestato e incolpato anche del presunto assassinio dell'amico. Riuscito a liberarsi, Apuleio giunge in una cittadina in lutto per la morte del ricco Epulone. In cambio di mille sesterzi egli accetta di vegliare la salma di costui per impedire alle streghe di mutilarla, ma una notturna visita di Pudentilla, la vedova, lo distrae dal suo compito. Per evitare, secondo i patti di reintegrare con un pezzo del proprio corpo la mutilazione subita dal cadavere di Epulone, Lucio scappa ma capita nell'antro delle streghe che, per punirlo della sua dissolutezza, lo trasformano in asino. In questa veste, che gli consente di continuare a pensare e a vedere come un essere umano e di non rinunciare ai piaceri dei sensi, finisce dapprima in un circo, poi tra le braccia di un'adultera, invaghitasi di lui. Finalmente, terminato l'incantesimo, Lucio riacquista fattezze umane, ma viene arrestato dai legionari e processato per magia e omicidio. Il redivivo Aristomene, perņ, giunge in tempo a scagionarlo da entrambe le accuse.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it