Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CAMORRA

GenereDRAMMATICO
Anno1972
Durata114m
PaeseITALIA
 
RegiaPASQUALE SQUITIERI
Attori
LILLA BRIGNONE
ENZO CANNAVALE
GERMANA CARNACINA
UGO D'ALESSIO
RAYMOND PELLEGRIN
SALVATORE PUNTILLO
JEAN SEBERG
FABIO TESTI
CHARLES VANEL

Ricerca il film su DVD

Trama CAMORRA
Tonino Russo, figlio di un povero e onesto ciabattino e fidanzato con un'operaia, Anna, uscito di carcere dopo aver scontato due anni per lesioni, viene sfidato a duello da un compagno di quartiere. Alla lotta, che si svolge a coltellate e da cui Tonino esce vincitore, assiste il camorrista don Mario Capece. Favorevolmente impressionato dal giovane, costui gli offre un posto nella propria organizzazione. Da quel momento, mosso da un'insaziabile sete di potere, Tonino mira soltanto a salire pił in alto. Ricevuto da don Capece, grazie ai suoi servigi (ha ucciso un contrabbandiere reo d'aver trasgredito le leggi della malavita), il controllo di due bische e attirata dalla sua parte la stessa donna del boss, egli tenta infine (Anna, intanto, lo ha abbandonato) il colpo grosso: sostituirsi al capo in un affare di speculazione edilizia. Scoperto il suo tradimento, don Mario ammazza l'ex compagna e tenta, inoltre, di indurre Tonino a un passo falso, facendogli uccidere un intoccabile capo della camorra. Fallito lo stratagemma (Tonino ha riconosciuto nella "vittima" un suo benefattore) Capece, sapendo che Russo tenterą di ucciderlo, si premunisce rapendogli il fratellino; ma Tonino riesce egualmente a sopprimere il boss. Infine, convinto dal padre a non sparare sui poliziotti, giunti sul posto a "esecuzione avvenuta", egli, per non trasformarsi in eroe agli occhi del fratello, si consegna agli agenti.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it