Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UNA VERGINE IN NERO

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1964
Titolo Originale"LA NINA DE LUTO"
Durata85m
PaeseSPAGNA
 
RegiaMANUEL SUMMERS
Attori
MARIA JOSE' ALFONSO
JOSE' VINCENTE CERRUDO
PILAR GOMEZ FERRER
MANUEL GUITIAN
MERCEDES HUETE
VINCENTE ILOSA
DORIS KEN
ALFREDO LANDA
CARMEN SANTONJA

Ricerca il film su DVD

Trama UNA VERGINE IN NERO
La giovane Rosita e il dottor Rafael dovrebbero sposarsi nel loro paese natale, ma le nozze sono continuamente differite da numerosi e ripetuti lutti che avvengono in casa della donna. Infatti i familiari di Rosita, rigidamente attaccati alle tradizioni funebri, non permettono alla ragazza, durante i periodi di lutto, non solo di intrattenersi con il fidanzato, ma neanche di rispondere alle sue telefonate. Rafael esasperato, dopo aver tentato in mille modi di superare l'ingiusta e formalistica barriera, penetra nella casa della fidanzata, ma viene cacciato; successivamente induce Rosita ad un innocentissimo convegno nel paese vicino; ma vengono scoperti e le malelingue del paese cercano in ogni modo di attribuire ad entrambi le colpe pił infamanti. Deciso a rompere l'estenuante situazione, Rafael, che tra l'altro ha perso la clientela, induce la ragazza a seguirlo in cittą. Ma quando la progettata fuga sta per compiersi, un ennesimo lutto - la morte del padre- impedisce a Rosita di scappare di casa compromettendo del tutto i suoi rapporti con il fidanzato.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it