Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ROSE ROSSE PER IL DEMONIO

GenereHORROR
Anno1973
Titolo Originale"DEMONS OF THE MIND"
Durata89m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aBASATO SUL TESTO DI EDGAR ALLAN POE
 
RegiaPETER SYKES
Attori
PAUL JONES
PATRICK MAGEE
YVONNE MITCHELL
GILLIAN HILLS
ROBERT HARDJ

Ricerca il film su DVD

Trama ROSE ROSSE PER IL DEMONIO
In un fosco castello vivono il barone Zorn e i suoi due figli, Emil ed Elisabeth. Traumatizzati per avere assistito, nell'infanzia, al suicidio della loro madre (costretta a darsi la morte dalla folle gelosia del marito, sessualmente anormale); legati tra loro da un affetto morboso (per impedire l'incesto, il barone li tiene segregati, sottoponendoli inoltre, per indebolirli, a frequenti salassi); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES i due giovani sono assistiti da un medico, precursore della moderna psicanalisi. Dopo una serie di delitti avvenuti nel bosco intorno al castello, di cui sono vittime giovani donne e che il popolino attribuisce al demonio, il medico scopre che l'assassino č invece Emil, succube della nefasta influenza del padre. Questa rivelazione costa al medico la vita, ma il barone, riconoscendola come giusta, decide di sopprimere i suoi tarati figlioli. Vi riuscirą soltanto con Emil, perchč una folla di contadini inferociti, guidati da un frate predicatore, farą giustizia del barone.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it