Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE AVVENTURE DI TAKLA MAKAN

GenereAVVENTURA
Anno1965
Titolo Originale"KIGANSIO NO BOKEN"
Durata94m
PaeseGIAPPONE
Ispirato aNOVELLE "MILLE E UNA NOTTE"
 
RegiaSENKICHI TANIGUCHI
Attori
MIE HAMA
TOSHIRO MIFUNE
YUMI SHIRAKAWA

Ricerca il film su DVD

Trama LE AVVENTURE DI TAKLA MAKAN
Un bonzo sta viaggiando verso Kotan dove vorrebbe portare le reliquie di Budda, rintracciate in territorio cinese. Notato un connazionale al mercato degli schiavi, lo libera e ne diviene compagno di viaggio. Solo in seguito verrą a sapere che č Takla Makan, fratello di Josho Makan, il reggente di Kotan. I due amici, aggiuntisi ad una carovana di camellieri, si salvano a stento dall'aggressione dei predoni del Generale Nero e si rifugiano in una grotta-tempio. Deciso a svelare il mistero della cittą del deserto, governata da un re sanguinario, Takla Makan e l'amico vi si introducono con l'aiuto di un Magro Eremita. Fatti prigionieri, il Bonzo viene condannato a morte e Takla Maklan ottiene il permesso di raggiungere Kotan e poi tornare nel giro di tre giorni per salvare la vita all'amico. Compiuta eroicamente l'impresa, Takla Makan ridona al Re la fiducia nel prossimo e gli dimostra la cattiveria dei cortigiani che, servendosi del suo nome, hanno insanguinato la cittą e il deserto che la circonda.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it