Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SETTE ORE DI VIOLENZA PER UNA SOLUZIONE IMPREVISTA

GenereGIALLO
Anno1973
Durata93m
PaeseITALIA
 
RegiaMICHELE MASSIMO TARANTINI
Attori
ERNESTO COLLI
ROSEMARIE DEXTER
CARLO GADDI
GEORGE HILTON
GIANNI MUSY GLORI
CLAUDIO NICASTRO
GRETA VAYAN
IWAO YOSHIOKA
STEFFEN ZACHARIAS
RENATA ZAMENGO

Ricerca il film su DVD

Trama SETTE ORE DI VIOLENZA PER UNA SOLUZIONE IMPREVISTA
Per riavere importanti negativi, che testimoniano di un suo delitto, il killer George Anderson accetta di eliminare un certo Mike Papadopoulos, capocantiere dell'armatore Kavafis. L'omicidio fallisce, ma l'uomo muore egualmente, ucciso per errore dalla moglie. Mentre Kavafis (che, tenendosi nell'ombra, ha assoldato George tramite l'avvocato Plastiropoulos) ordina di uccidere il killer, questi - braccato contemporaneamente dalla polizia e da tre scherani cinesi di Kavafis - trova protezione nella giovane vedova di un pilota, Elena Karlatos che si è innamorata di lui. Fallito un duplice tentativo di lasciare Atene per Roma, George, ormai deciso a trovare chi sta dietro alla faccenda, riesce finalmente, interrogando la moglie di Papadopoulos, a risalire a Kavafis. Scopre così che è stato costui a ordinare l'uccisione del suo capocantiere, che lo ricattava a motivo di reiterate truffe ai danni di una compagnia assicuratrice. Eliminati i cinesi, George affronta l'armatore e lo uccide, dopo aver liberato Elena, sua prigioniera, e riavuto i negativi compromettenti.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it