Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA MORTE RISALE A IERI SERA

GenerePOLIZIESCO
Anno1970
Durata100m
PaeseGERMANIA OCCIDENTALE
ITALIA
Ispirato aDAL LIBRO "I MILANESI AMMAZZANO AL SABATO" DI GIORGIO SCERBANENCO
Musiche diCANZONI: "I GIORNI CHE CI APPARTENGONO" E "INCOMPATIBILITA'" (G.FERRIO E D.TESSARI) SONO CANTATE DA MINA
 
RegiaDUCCIO TESSARI
Attori
RAF VALLONE
FRANK WOLFF
GABRIELE TINTI
GILLIAN BRAY
EVA RENZI
GIGI RIZZI
BERYL CUNNINGHAM
WILMA CASAGRANDE
CHECCO RISSONE
RICCARDO DE STEFANIS
GIORGIO DOLFIN
ELGA MACHATY
MARCO MARIANI
NICKY ZUCCOLA'

Ricerca il film su DVD

La Trama Autore: Willy
Una ragazza psichicamente minorata viene trovata uccisa e sfigurata. L'investigatore Duca Lamberti, aiutato da una prostituta, trova i colpevoli ma il padre della ragazza si fa giustizia da solo. Dal romanzo I milanesi ammazzano il sabato (1969) di Giorgio Scerbanenco, un cupo giallo che vanta una Milano autunnale e nebbiosa di suggestiva atmosfera (fotografia di Lamberto Caimi) e un F. Wolff persuasivo nel personaggio di Lamberti, già interpretato da Bruno Crémer in Il caso Venere privata di Boisset.



 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it