Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LADY FRANKENSTEIN

GenereHORROR
Anno1971
Durata98m
PaeseITALIA
 
RegiaERNST VON THEUMER
Attori
ANDREA AURELI
JOSEPH COTTEN
HERBERT FUX
RENATA KASHE
PAUL MULLER
ROSALBA NERI
RICCARDO PIZZUTI
ADA POMETTI
LORENZO TERZON
PETER WHITEMAN

Ricerca il film su DVD

Trama LADY FRANKENSTEIN
Dopo una serie di prove compiute sugli animali, il barone Frankenstein e il suo aiutante, il dottor Charles Marshall, trapiantano nel corpo di un uomo il cuore e il cervello di un delinquente impiccato. L'esperimento riesce, ma il risultato è una mostruosa creatura, dotata di istinti criminali e di una forza straordinaria. Prima vittima lo stesso barone, il mostro - che la polizia è impotente a fermare, anche con le armi - uccide chiunque gli si pari dinanzi, e soprattutto coloro che avevano aiutato Frankenstein a procurarsi i cadaveri. Tania, la figlia del barone, laureata in chirurgia e fervente sostenitrice degli esperimenti del padre, convince Marshall, che è innamorato di lei, a farsi trapiantare cuore e cervello nel corpo di Thomas, un giovane garzone mentecatto, ma dotato di grande forza fisica: soltanto in questo modo, infatti, sarà possibile opporre al mostro qualcuno in grado di resistergli e di annientarlo. Ucciso Thomas, Tania procede al trapianto. L'uomo che ne risulta - fattezze del garzone, cuore e cervello di Marshall - affronta il mostro e, con l'aiuto determinante di Tania riesce a distruggerlo. Tuttavia, anche per la ragazza è la fine, poiché Thomas-Charles, mentre giace tra le sue braccia, la strangola.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: zeder - 28.11.2006
questo film é uno dei tanti sottoprodotti dell horror anni 70 ma non é così male anche se non fa paura per niente (ma del resto questo vale per un buon 70% di tutti i film horror).Il primo tempo in particolare regge bene in termini di tensione e atmosfera.Ovviamente "valore aggiunto" é Rosalba Neri, obiettivamente molto bella

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it