Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

QUATTRO BASSOTTI PER UN DANESE

GenereCOMMEDIA
Anno1966
Titolo Originale"THE UGLY DACHSHUND"
Durata96m
PaeseUSA
 
RegiaNORMAN TOKAR
Attori
MAKO
PARLEY BAER
DEAN JONES
ROBERT KINO
CHARLES LANE
SUZANNE PLESHETTE
CHARLES RUGGLES
KELLY THORDSEN

Ricerca il film su DVD

Trama QUATTRO BASSOTTI PER UN DANESE
Nella casa dei coniugi Mark e Francis Carrison vivono ben cinque cani: un danese e quattro bassotti. Mentre Francis svolge tutte le cure per i bassotti e non si fa scrupolo di manifestare la sua insofferenza nei confronti dell'ingombrante danese, Mark predilige quest'ultimo e mal sopporta la presenza in casa dei bassotti. I frequenti incidenti provocati dai cinque cani sono naturalmente fonte di continui battibecchi tra i due coniugi. Allorchè Francis decide di presentare a una mostra canina uno dei bassotti,anche Mark iscrive al concorso il suo danese. Contrariamente alle previsioni, il bassotto di Francis riesce a vinceresoltanto il premio minore, mentre il danese ottiene i massimi riconoscimenti. Pur nella delusione per il risultatodel concorso, Francis accetta sportivamente la vittoria del danese. I due coniugi decidono tuttavia di comune accordoche d'ora in avanti i cinque cani occuperanno un postosecondario nella loro vita: le loro attenzioni principalisaranno rivolte al bambino che dovrà nascere.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it