Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'UOMO IN BASSO A DESTRA NELLA FOTOGRAFIA

GenereDRAMMATICO
Anno1973
Titolo Originale"DEFENCE DE SAVOIR"
Durata100m
PaeseFRANCIA
 
RegiaNADINE TRINTIGNANT
Attori
JULIET BERTO
MICHEL BOUQUET
CARLO DE MAJO
CHARLES DENNER
BARBARA LAAGE
BERNADETTE LAFONT
PIETRO SANTINI
JEAN-LOUIS TRINTIGNANT
MARIE TRINTIGNANT

Ricerca il film su DVD

Trama L'UOMO IN BASSO A DESTRA NELLA FOTOGRAFIA
Alla vigilia delle elezioni, in Francia, il giovane avvocato Jean Pierre Loubret, convinto dell'innocenza di Simone, indiziato per l'uccisione di Jean Ravier, sorvegliante di manifesti nella campagna elettorale di Paul Cristiani, si mette a indagare nello spregiudicato ambiente di costui, dapprima ostacolato, poi coadiuvato dalla stessa figlia dell'uomo politico, Juliette. Ed ecco la verità: Bruno, l'esaltato figlio di Cristiani, aveva ucciso, in una rissa fra attacchini, un giovane; aveva quindi tentato di uccidere Ravier che voleva denunciarlo, ma questi lo aveva prevenuto con un colpo di pistola. Il cadavere del figlio era stato fatto carbonizzare dallo stesso Cristiani in un simulato incidente d'auto. Quanto a Ravier, lo aveva ucciso accidentalmente una bambina da lui sequestrata per coprirsi la fuga dopo una tentata rapina: Onde evitare un rovinoso scandalo, Cristiani offre alla stampa e alla televisione una "sua" verità abbastanza credibile, mettendo fuori giuoco Loubret, che, avvilito, si conforta con l'amore di Juliette.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it