Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SFIDA A GLORY CITY

GenereWESTERN
Anno1965
Titolo Originale"UN LUGAR ILAMADO 'GLORY'"
Durata93m
PaeseGERMANIA OCCIDENTALE
SPAGNA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI JEROLD HAYDEN BOYD
 
RegiaSHELDON REYNOLDS
Attori
LEX BARKER
PIERRE BRICE
GERARD TICHY
ANGEL DEL POZO
MARIANNE KOCH
HANS NEILSEN
CARLOS CASARAVILLA
GEORGES RIGAUD
WOLFGANG LUKSCHY
SANTIAGO ONTANON
ALDO SAMBRELL

Ricerca il film su DVD

Trama SFIDA A GLORY CITY
A Glory City fervono i preparativi per l'imminente duello che sta per svolgersi tra i più famosi pistoleri della zona: Clint Brenner e Dicks. Un giovane, di nome Reese, si fa avanti e dichiara allo sceriffo di essersi battuto contro Dicks e di averlo ucciso alcuni giorni prima. Ma questo non cambia la situazione: la cittadinanza continua imperterrita a preparare il paese per la grande festa. Reese va in un paese vicino, Powder City, dove in una locanda si imbatte in Brenner. Tra i due si stabilisce subito un rapporto di amicizia e si coalizzano per aiutare i rancheri a uscire dal giogo del padrone del saloon, che tiranneggia nella zona. Ma intanto a Glory City hanno deciso che la sfida si dovrà svolgere ugualmente. Dicks dovrà essere sostituito da colui che l'ha battuto e ucciso in duello. Così i due amici si ritrovano uno di fronte all'altro, aizzati dalla folla. Avrà la meglio la violenza o la loro amicizia?

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it