Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ONORATA FAMIGLIA - UCCIDERE E' COSA NOSTRA

GenereDRAMMATICO
Anno1973
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaTONINO RICCI
Attori
ALDO BARBERITO
SAL BORGESE
STELIO CANDELLI
PINO FERRARA
MARIA FIORE
RAYMOND PELLEGRIN
GIANCARLO PRETE
EDMUND PURDOM
SIMONETTA STEFANELLI

Ricerca il film su DVD

Trama L'ONORATA FAMIGLIA - UCCIDERE E' COSA NOSTRA
Due boss mafiosi, Antonio Marchesi e don Peppino Scalise, si contendono il campo della speculazione edilizia a Palermo. Il contrasto si conclude con la vittoria del secondo, che fa uccidere il rivale. Al delitto, compiuto da due sicari di don Peppino - Johnny De Salvo e Turi Nannisco -, assiste il capomastro di Marchesi, Orlando Federici, destinato qualche tempo dopo, nel timore di una sua delazione, a seguire il padrone nella tomba. Incaricato delle indagini, il commissario La Manna tenta di indurre la vedova di Federici a testimoniare contro don Scalise. Vi riesce soltanto quando i sicari del boss uccidono, mirando a lei, il suo figlioletto. Il processo, però, si conclude con l'assoluzione del mafioso e dei suoi sicari. Deciso a non darsi per vinto, La Manna entra in contatto con un pregiudicato che, volendo vendicarsi di don Peppino, promette al commissario, in cambio di un passaporto falso, importanti rivelazioni a carico del boss. L'uomo, però, viene ucciso prima di aver potuto mantenere la promessa. Scampato a un attentato di Johnny e Turi, che vi lasciano la vita, il commissario riesce finalmente, grazie a importanti documenti scovati in una cassetta di sicurezza del defunto Marchesi, ad arrestare don Scalise. Mentre si appresta a salire su una camionetta della Polizia, però, il boss viene ucciso da un ignoto killer della mafia. L'"onorata società" ha ancora una volta partita vinta.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it