Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL TIGRE

GenereROMANTICO
Anno1967
Durata110m
PaeseITALIA
 
RegiaDINO RISI
Attori
VITTORIO GASSMAN
ANN-MARGRET
ELEANOR PARKER
FIORENZO FIORENTINI
ANTONELLA STENI
LUIGI VANNUCCHI
CATERINA BORATTO
JACQUES HERLIN
ELEONORA BROWN
GIAMBATTISTA SALERNO
NINO SEGURINI
CONSALVO DELL'ARTI
FRANCO GULA'
EGIDIO CASOLARI
RUGGERO ORLANDO
GIOVANNI IVAN SCRATUGLIA

Ricerca il film su DVD

Trama IL TIGRE
L'ingegnere Francesco Vincenzini è un uomo quarantacinquenne, felicemente sposato, direttore generale di una grande azienda che con piacere, almeno fino ad oggi, torna in casa per occuparsi della figlia in "minigonna" e del figlio "capellone" o per sdraiarsi pigramente accanto alla fedele moglie. Ma il matrimonio della figlia Luisella, la nascita d'un nipote, le battute canzonatorie del figlio, indicano al signor Vincenzini l'approssimarsi della vecchiaia. Proprio mentre sta provando nostalgia per la gioventù, una studentessa, l'emancipata Carolina, lo fa oggetto d'una insistente persecuzione amorosa. Dopo avere resistito ai primi assalti l'ingegnere finisce per capitolare divenendo l'amante della ragazza. La nuova esperienza sconvolge tutta la sua vita e lo induce a trascurare l'azienda e la famiglia. Mentre il figlio si mostra molto aperto nei confronti delle debolezze paterne, la moglie, consigliata da un'amica, finge di non accorgersi di nulla, in attesa della catarsi. Infatti, proprio mentre Carolina diviene sempre più esigente fino ad imporre una separazione dalla famiglia ed una fuga a Parigi, il signor Vincenzini ritrova se stesso... almeno materialmente, perché rientra in casa, sia pur continuando a sognare una danza a tre.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it