Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL CANDIDATO

GenereDRAMMATICO
SOCIALE
Anno1972
Titolo Originale"THE CANDIDATE"
Durata111m
PaeseUSA
 
RegiaMICHAEL RITCHIE
Attori
ROBERT REDFORD
PETER BOYLE
MELVYN DOUGLAS
DON PORTER
ALLEN GARFIELD
KAREN CARLSON
MICHAEL LERNER
QUINN REDEKER
KENNETH TOBEY
MORGAN UPTON

Ricerca il film su DVD

Trama IL CANDIDATO
Il giovane avvocato californiano Bill McKay si lascia convincere a presentarsi come candidato del Partito Democratico, alle elezioni per il Senato. Egli non ha alcuna speranza di vincere, ma vuole solo guadagnare consensi alla causa dei diritti civili e ai problemi dell'ecologia. Suo avversario il senatore repubblicano uscente, Crocker Jarmon, un esponente della politics conservatrice, espertissimo nell'arte di guadagnarsi le simpatie e i consensi degli elettori. Contro di lui Bill parte nettamente sfavorito, ma a poco a poco, l'organizzazione pubblicitaria - capeggiata da Marvin Lucas - che ha preso in mano la sua campagna, riesce a fargli rimontare lo svantaggio. Venduto agli elettori attraverso la radio, il cinema e la televisione, come un qualsiasi prodotto commerciale, e grazie all'appoggio del padre (ex senatore della California) e di un potente sindacato, Bill si ritrova inaspettatamente eletto. Ma adesso dice a Lucas di non avere pi idee per il futuro: l'organizzazione replica cinicamente che questa la condizione migliore per un perfetto senatore.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it