Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'IDOLO DELLA CITTA'

GenereCOMMEDIA
Anno1973
Titolo Originale"SALUT L'ARTISTE"
Durata125m
PaeseFRANCIA
 
RegiaYVES ROBERT
Attori
EVELYNE BUYLE
LISE DELAMARE
FRANCOISE FABIAN
CARLA GRAVINA
HENRI JACQUES HUET
SYLVIE JOLY
MARCELLO MASTROIANNI
JEAN ROCHEFORT

Ricerca il film su DVD

Trama L'IDOLO DELLA CITTA'
Nicola Monti vive a Parigi, separato dalla moglie Elisabeth e dai propri figli Lodovico e Louis. Attualmente ha qualche compagna abituale Peggy, a sua volta separata dal marito e, in coppia con il fedele amico Clément, si guadagna da vivere correndo dai teatri di posa cinematografici, agli studi di doppiaggio o di pubblicità, alle scene teatrali e ai palchetti di un cabaret. Per quanto costretto ad un lavoro sfibrante e privo di autentiche soddisfazioni professionali, Nicola si accontenta e sembra anche avere trovato un compromesso tra l'amante e la famiglia ove giunge sporadicamente. Tutto, però, entra in crisi quando improvvisi avvengono diversi fatti: Clément abbandona la vita d'attore; il 15enne Lodovico fugge di casa e ruba delle macchine fotografiche; Peggy si dichiara stanca di un rapporto in "condominio". Il Monti, sbandato ma non abbattuto, corre un'avventura con l'attricetta-oca Arlette; cerca di convincere Clément a ricostituire il duetto; riavvicina inutilmente Peggy. Tornato da Elisabeth, non viene respinto dalla stessa che, tuttavia, dichiara di attendere un nuovo figlio per un rapporto fugace. Accetterà la nuova situazione? Si dimostrerà veramente maturato? Sembra, ma non è sicuro.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it