Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ORO DEI BRAVADOS

GenereWESTERN
Anno1971
Durata88m
PaeseITALIA
 
RegiaGIANCARLO ROMITELLI
Attori
GIORGIO ARDISSON
PASQUALE BASILE
RICK BATTAGLIA
UMBERTO DI GRAZIA
BOBBY LAPOINTE
PIERO LULLI
PAOLO MALAGOTTI
OSIRIDE PEVERELLO
LINDA VERAS
LUCIO ZARINI
MARCO ZUANELLI

Ricerca il film su DVD

Trama L'ORO DEI BRAVADOS
Doc e Chapagua, due avventurieri, riescono ad impadronirsi di centomila dollari in lingotti d'oro sottraendoli abilmente ad una banda di fuorilegge. Durante la loro fuga, i due compari sono costretti a disfarsi dell'oro, che nascondono in un posto sicuro, ripromettendosi di tornare al più presto a riprenderlo. Scoppia nel frattempo la guerra di secessione e Doc e Chapagua si trovano nell'impossibilità di far ritorno sul luogo del tesoro. Finita la guerra, essi si precipitano alla ricerca dell'oro, ciascuno con l'intenzione di appropriarsi anche della parte spettante all'altro. Nella caccia al tesoro si inseriscono anche una bella avventuriera, Moira, e un ufficiale dell'esercito, Garret, i quali, sulla base delle informazioni in loro possesso, riescono a precedere Doc e Chapagua. Poiché Garret appare deciso a tenere per sé i lingotti d'oro, Moira non esita ad ucciderlo. Raggiunta da Doc e Chapagua, la donna si vede costretta ad accettare la loro collaborazione per sfuggire all'assalto dei sempre più numerosi aspiranti al possesso dell'oro. Insieme a loro, essa raggiunge infine la frontiera messicana.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it