Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

RACCONTI PROIBITI... DI NIENTE VESTITI

GenereCOMMEDIA
Anno1972
Durata103m
PaeseITALIA
 
RegiaBRUNELLO RONDI
Attori
ROSSANO BRAZZI
ENZO CERUSICO
MARIO CAROTENUTO
TINA AUMONT
BARBARA BOUCHET
JANET AGREN
NORBERTO BOTTI
BEN EKLAND
ANTONIO FALSI
MICHAEL FORREST

Ricerca il film su DVD

Trama RACCONTI PROIBITI... DI NIENTE VESTITI
Ser Lorenzo del Cambio, pittore e poeta, lasciato il convento dov'č autorizzato da papa Borgia, suo grande amico, a fornicare con le suore, viene supplicato da ser Uguccione di iniziargli il figlio Uccio all'amore carnale: acconsente. Cammin facendo svolge alcuni racconti. Uno "ius primae noctis" esercitato, questa volta, tra una duchessa e un giovane sposo; il "miracolo" della feconditą operato da fra Bernardone con una sposina esposta alla devozione litaniante dei fedeli; un imbroglioncello reso impotente dalle arti magiche della ragazza abbandonata; la sodomizzazione di cui muore un creditore petulante a opera del debitore. Lorenzo e Uccio giungono al castello di madonna Lucrezia, dove un frate sbraita contro i peccati e tiene bordone alla padrona, ossessionata da devozioni religioso-sadico-masochistiche. Lorenzo ne approfitta e intanto Uccio gli ruba il decreto pontificio, col quale si installa nel convento femminile di cui sopra. Lorenzo incontra la Morte sotto forma di donna (nuda, ovviamente) e con lei se ne va gridando una frase, per intenderci, goliardica.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it