Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SCACCO INTERNAZIONALE

GenereGIALLO
Anno1969
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaNINY ROSATI
Attori
LIZ BARRETT
DANIELA BIANCHI
EDWARD BOSS
LEONARDO BRUNO
BILL CROSS
CARLO DELLE PIANE
CLAUDIO GUARINO
TAB HUNTER
MARIO MARANZANA
MIRELLA PANPHILI
UMBERTO RAHO
MICHAEL RENNIE
FRANCO RESSEL
EDWARD G. ROSS
D. TABARES
VLADIMIRO TUICOVICH
BILL VANDERS

Ricerca il film su DVD

Trama SCACCO INTERNAZIONALE
Nelle acque territoriali al largo di Civitavecchia con una bomba viene affondato un misterioso mercantile. Il giornalista Patrick Harris, del "Roman Daily News" e residente in Roma, avendo in un suo articolo parlato di due superstiti (anziché uno come vorrebbe fare credere lo spionaggio interessato al caso) diviene oggetto di attentati che più o meno bene evade. Per forza di cose in contatto con George McConnell addetto commerciale statunitense viene rimproverato dalla gelosa moglie Hélène a causa di Stefania, moglie del funzionario e vecchia fiamma dello Harris. Quando i due coniugi McConnell finiscono misteriosamente uccisi, rendendosi conto che qualcuno segue troppo facilmente le proprie mosse e quelle dei pochi restanti amici, Patrick scopre che Hélène, russa e comunista credente è la spina al suo fianco. Non recedendo dal suo amore per la stessa, la consegna alla polizia e attende la sua liberazione per iniziare con la stessa una nuova vita.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it