Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UNA ROSA PER TUTTI

GenereROMANTICO
Anno1965
Durata110m
PaeseITALIA
Ispirato aDALLA COMMEDIA "PROCURASE UNA ROSA" DI GLAUCO GILL
 
RegiaFRANCO ROSSI
Attori
MARIO ADORF
CELIA BIAR
LANDO BUZZANCA
CLAUDIA CARDINALE
JOSE' LEWGOY
OSVALDO LOUREIRO
NINO MANFREDI
GRANDE OTHELO
LUIZ PELLEGRINI
MILTON RODRIGUEZ
LAURA SOAREZ
AKIM TAMIROFF

Ricerca il film su DVD

Trama UNA ROSA PER TUTTI
Rosa è una bella ragazza che vive a Rio de Janeiro coi proventi di alcune prestazioni da infermiera, e che ha una concezione piuttosto anormale della bontà e dell'amore. Infatti la ragazza, quasi senza rendersene conto, passa le sue giornate con sette uomini, di diversa età e condizione sociale, ai quali equamente e disinteressatamente dispensa il suo amore: uno è studente, l'altro pescatore, poi ci sono l'anziano scultore, il jazzista, il barista, il disoccupato. Di questi uomini solo uno, il barista italiano, è geloso; e Rosa che si trova con lui in una specie di convivenza più abituale, si vede costretta ad abbandonarlo, quando non ha più neppure una parvenza di domicilio. Tale circostanza la fa avvicinare al dottore, a sua volta italiano, che è solito passarle le medicine di cui si serve per fare "l'infermiera". I discorsi del dottore la fanno riflettere sull'anormalità e pericolosità della sua situazione e l'attirano verso una unione più stabile e normale. Ma è il dottore questa volta a tentennare e Rosa, ancora una volta, ritorna ai suoi amici.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it