Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'INTRIGO

GenereGIALLO
Anno1964
Titolo Originale"DARK PURPOSE"
Durata96m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO DI DORIS HUME KILBURN
 
RegiaGEORGE MARSHALL
RegiaVITTORIO SALA
Attori
FANFULLA
EMMA BARON
MIMO BILLI
ROSSANO BRAZZI
MATILDE COLMAN
CHARLES FAWCETT
SHIRLEY JONES
GIORGIA MOLL
ANTONIO PIRETTI
MICHELINE PRESLE
GEORGE SANDERS

Ricerca il film su DVD

Trama L'INTRIGO
Raymond e Karen giungono in Italia, invitati dal conte Paolo Barbarelli, per effettuare una perizia di opere d'arte. Il conte presenta loro la figlia Cora, una giovane donna colpita da amnesia, che non ricorda più nulla della sua vita passata. Paolo s'innamora ben presto di Karen ed anche la ragazza sente di poter ricambiarne l'affetto. Raymond, frattanto, alla ricerca di qualche motivo di svago, lascia la villa. Un giorno Karen regala a Cora un piccolo albero di Natale. A quella vista Cora subisce uno choc psicotraumatico e la memoria rivive in lei improvvisa. Racconta così a Karen di non essere la figlia ma la moglie di Paolo e che questi mente solo per motivi di denaro. Karen dapprima rifiuta di credere all'assurdità della vicenda, ma improvvisamente una mattina Cora viene trovata morta nel fondo di un baratro. La polizia archivia il caso come "morte accidentale" mentre invece Karen scopre le prove della colpevolezza di Paolo. Mentre sta per avvertire la polizia Karen viene raggiunta da Paolo e dopo una lotta violenta questi scivola e muore battendo la testa su un pezzo di marmo. Karen viene raggiunta da Raymond e i due lasciano l'Italia diretti in Svizzera.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it