Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL TRENO DEL SABATO

GenereCOMMEDIA
Anno1964
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaVITTORIO SALA
Attori
LUCIANA ANGIOLILLO
GIANNA MARIA CANALE
FABRIZIO CAPUCCI
VALERIA CIANGOTTINI
MINO DORO
UMBERTO D'ORSI
RINA FRANCHETTI
RICCARDO GARRONE
CLAUDIO GORA
IGNAZIO LEONE
PHILIPPE LEROY
GIORGIA MOLL
FRANCESCO MULE'
TIBERIO MURGIA
ANNA MARIA MUSTARI
GIOVANNI PERTUCCI
CARLO PISACANE
FRANCA POLSELLO
LEONOR RAINER
ELEONORA ROSSI DRAGO
INGRID SCHOELLER
LINDA SINI
LUCIANA VINCENZI

Ricerca il film su DVD

Trama IL TRENO DEL SABATO
Con il treno del sabato giungono nei luoghi di villeggiatura dove risiedono le famiglie i mariti rimasti a lavorare in città. Uno di questi, per maggior sicurezza, ha relegato la moglie in una località deserta; ma ciò non ha impedito alla donna di divenire la maggiore attrazione di una casa squillo. Un altro, assai geloso, raggiunge la moglie per passare insieme il resto delle ferie; ma un dottore gli ingessa una gamba e lo costringe a letto per potersela così spassare con la moglie. Un terzo, infine, deve dividersi tra la moglie e l'amante, avide entrambe di costosi regali; fino a quando, tradito dall'amante con suo figlio, e dalla moglie con il suo segretario non li lascia tutti in mare su una barca per tornarsene in città a lavorare.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it