Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

POSATE LE PISTOLE REVERENDO

GenereCOMICO
WESTERN
Anno1972
Durata85m
PaeseITALIA
 
RegiaLEOPOLDO SAVONA
Attori
PIETRO CECCARELLI
MARK DAMON
GIOVANNA DI BERNARDO
UGO FANGAREGGI
VERONIKA KOROSEC
RICHARD MELVILL

Ricerca il film su DVD

Trama POSATE LE PISTOLE REVERENDO
Il napoletano Geremia, venditore ambulante di pizze, e il giovane Slim, un vagabondo dalla fertile inventiva, s'alleano per carpire a un signorotto di paese, Goldwater, il tesoro di origine criminosa, che costui nasconde da qualche parte. Travestitosi da sacerdote e operati con l'aiuto di Slim, due finti miracoli, Geremia cerca di indurre Goldwater, che ha coscienza del male compiuto, a confessare dove si trova il tesoro. Il tentativo, per la dabbenaggine del napoletano, fallisce e inutili si rivelano anche gli stratagemmi escogitati per ottenere il loro scopo da Slim e da Lucy, una delle due figlie di Geremia. Intanto, però, natigli dei sospetti sulla vera identità di quello strano prete, Goldwater ordina ai suoi uomini di eliminarlo. Geremia si salva, ma l'episodio suggerisce a Slim la trovata risolutiva. Dopo essersi finto morto, il napoletano, spacciandosi per il fantasma di se stesso, terrorizza Goldwater, inducendolo a rivelare il nascondiglio del tesoro, che viene infatti ritrovato. Geremia e gli altri, però, non ne godranno, ma saranno costretti a farne dono agli abitanti del paese.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it