Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA RAGAZZA FUORISTRADA

GenereROMANTICO
Anno1971
Durata92m
PaeseITALIA
 
RegiaLUIGI SCATTINI
Attori
GUIDO ALBERTI
ZEUDI ARAYA
CATERINA BORATTO
MARTINE BROCHARD
AUGUSTO GALLINA
TONY KENDALL
LUCREZIA LOVE
RODOLFO MARIOTTI
LUC MERENDA
FRANCO RESSEL
GIACOMO ROSSI STUART

Ricerca il film su DVD

Trama LA RAGAZZA FUORISTRADA
Giorgio Martini giornalista pubblicitario durante un soggiorno di lavoro nella Nubia per reclamizzare una marca d'automobili, incontra una bella ragazza di colore, Maryam di cui si innamora. La porta con sé a Ferrara e, nonostante l'opposizione della famiglia la sposa. Quanto è spontanea; sincera, pulita Maryam però tanto il nuovo ambiente si rivela ipocrita meschino, trivialmente razzista. Presa di mira da due amici del marito che hanno scommesso su chi per primo riuscirà a farglielo tradire Maryam, respinge entrambi con molta fermezza, ma è vittima del crudele gioco di un'ex amante di Giorgio. Indotto a credere che Maryam gli sia stata infedele il marito riprende la sua vecchia relazione. Incapace di spiegarsi il cambiamento di Giorgio che ora la tratta con freddo disprezzo Maryam - dopo essersi liberata del bimbo che prima aspettava con sincera gioia - decide di abbandonare quel nauseante mondo in cui è capitata, per tornarsene fra la sua gente.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it