Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UN BRIVIDO SULLA PELLE

GenereSPIONAGGIO
Anno1966
Durata78m
PaeseITALIA
 
RegiaA. VAN DYKE
Attori
FEMI BENUSSI
ALAN COLLINS
FRED COPLAN
ROSSELLA D'AQUINO
JIM HAMILTON
VIRGINIA HONOR
MARIUS LA FRANK
MARIE LANDIS
ANNA MARIA PANARO
DON RAVE
GIOVANNI IVAN SCRATUGLIA

Ricerca il film su DVD

Trama UN BRIVIDO SULLA PELLE
La scomparsa di Susy Martin segretaria del professor Aldridge direttore d'un centro nucleare, induce Henry Dorsey, suo fidanzato, a seguirne le tracce fino a trovarsi nella medesima rete in cui č caduta Susy. I due, infatti, vengono tenuti prigionieri e seviziati presso una clinica diretta dal signor X allo scopo di strappare loro informazioni sulla preziosa formula "B.Z.4." , informazioni che i due neanche volendo potrebbero dare. Nel frattempo presso il professor Aldridge convengono l'ispettore Fergus ed altri personaggi convinti del tradimento dei due giovani. Di opinione contraria sono invece il detective privato Frank Potter e la sua segretaria Margaret Connoly che scoprono la veritą. Il professor Aldridge č stato infatti sostituito da un perfetto sosia che ha preso il suo posto al centro nucleare mentre lo scienziato č a sua volta prigioniero nella clinica. A questo punto Fergus, Potter e Margaret partecipano all'assalto della clinica e risolvono il caso, impedendo alle forze d'un paese di oltre frontiera d'impossessarsi della formula ambita.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it