Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ARRIVA DORELLIK

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1967
Durata96m
PaeseITALIA
 
Attori
JOHNNY DORELLI
RICCARDO GARRONE
DIDI PEREGO
TOTO' MIGNONE
MARGARET LEE
TERRY THOMAS
ROSSELLA COMO
AGATA FLORI
PIERO GERLINI
ALFRED ADAM
MIMMO POLI
SAMSON BURKER
CONSALVO DELL'ARTI
EMILIA DELLA ROCCA
FRANCO GULA'
VALENTINO MACCHI
JEAN PIERRE ZOLA

Ricerca il film su DVD

Trama ARRIVA DORELLIK
Dorellik, un inafferrabile criminale ricercato dalle polizie di tutta Europa, riceve da un certo Raphael Dupont l'incarico di uccidere tutti i Dupont esistenti in Francia, dietro la promessa del pagamento di una grossa somma. Dorellik si mette subito al lavoro e nel volger di un mese porta a compimento l'operazione. Presentatosi a riscuotere la somma pattuita, Dorellik ha peṛ un'amara sorpresa: Raphael Dupont, che gli aveva commissionato la strage per restare l'unico candidato a un'eredità contesa, ha visto crollare tutte le sue speranze in seguito al rinvenimento di un testamento che destina ad altra persona le sostanze in questione. Sfumato il lauto guadagno che si era ripromesso con l'uccisione dei Dupont, Dorellik si vede costretto ad un'acrobatica fuga sui tetti per evitare di cadere nelle mani della polizia. Provvidenziale giunge l'aiuto della sua fidanzata Baby, la quale, lanciandogli una scaletta da un elicottero, lo sottrae all'ormai certa cattura.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it