Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MAI PIU' DOLCE SORELLA

GenereCOMMEDIA
Anno1972
Titolo Originale"DEINE ZARTLICHEBITEN"
Durata82m
PaeseGERMANIA
 
RegiaHERBERT VESELY
Attori
DORIS KUNSTMANN
ULLI LOMMEL
LOLA DUMAS
GINNY GOTTSCHALK
CHARLOTTE HERR
MOLLY JONES
ERIKA KUNSTMANN
DOLORES MIS
IRENE SODERBERG
BERNHARD WICKI
UTA WOHLFANN

Ricerca il film su DVD

Trama MAI PIU' DOLCE SORELLA
Figli di due genitori separati (il padre vive a Barcellona, la madre in Germania) Stefano e Cristina Handenberger si ritrovano dopo quindici anni di lontananza (anche la giovane vive in Spagna). Stefano, che scopre nella sorella - una bella ragazza - per la prima volta la donna e il suo fascino, se ne innamora. Ben presto, Cristina - che a Barcellona è l'amante del maturo don Jaime - riparte. Dopo qualche tempo, il fratello la raggiunge, ufficialmente per far visita al padre, in realtà per ritrovare lei. Per quanto non insensibile alle sue carezze, però, Cristina per un po' gli resiste, ma a un successivo loro incontro (Stefano va e viene più volte dalla Germania) essi si uniscono sessualmente. Lasciato don Jaime, che si riprende l'appartamento che le aveva regalato e arredato, Cristina, pur non cessando di amare il fratello, si fidanza con un giovane spagnolo. Mentre anche questa relazione finisce, Monique, che vuole sposare. Per qualche giorno, i tre vivono assieme, poi Cristina, che non vuole dividere il fratello con Monique, parte di nascosto per una ignota destinazione.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it