Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL DIO SERPENTE

GenereDRAMMATICO
Anno1970
Durata94m
PaeseITALIA
 
RegiaPIERO VIVARELLI
Attori
NADIA CASSINI
GALEAZZO BENTIVOGLIO
BERYL CUNNINGHAM
EVARISTO MARQUEZ
ARNOLDO PALACIOS
JUANA SOBREDA
SERGIO TRAMONTI
CLAUDIO TRIONFI

Ricerca il film su DVD

Trama IL DIO SERPENTE
Paola, una giovane romana, parte alla volta di un'isola dei Caraibi per raggiungere il marito Bernard da poco sposato. Stretta amicizia con Stella, una maestra negra, Paola č iniziata dall'amica ai riti erotico-religiosi di una setta locale, che adora il "dio serpente", Giamballą, incarnatosi - secondo gli indigeni - in un aitante negro. Innamoratasi di Giamballą, Paola resta indifferente persino alla morte del marito avvenuta in un incidente aereo. Neppure l'arrivo del suo ex amante Tony riesce a distoglierla dal suo ossessivo desiderio: mentre Tony si consola in compagnia di Stella, Paola raggiunge la spiaggia proibita nella quale dimora Giamballą per offrirsi al suo misterioso abitatore.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: herbert west - 25.02.2008
Buon film che mescola erotismo e suggestioni voodoo, addizionate alla conturbante (e non č un modo di dire ) presenza di una splendida Nadia Cassini. Il film non manca di qualche momento di stanca, ma nel complesso Vivarelli sforna un impasto gustoso, riuscendo in particolare a costruire e mantenere una atmosfera ipnotica, cupa e discretamente morbosa dall' inizio alla fine, grazie anche alla ottima colonna sonora di Augusto Martelli.

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it