Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL QUARTIERE DEI PIU' VIOLENTI

GenerePOLIZIESCO
Anno1971
Durata87m
PaeseGERMANIA
 
RegiaHARALD REINL
Attori
MIHA BALCH
HEIDY BOHLEN
HERBERT FUX
KONRAD GEORG
MICHAELA MAY
GEORGE NADER
HORST NAUMANN
MANFRED REDDEMAN
KARL HEINZ THOMAS
HEINZ WEISS

Ricerca il film su DVD

Trama IL QUARTIERE DEI PIU' VIOLENTI
Johnny Peters, agente dell'F.B.I, insinuatosi nella banda di John Costello, muore proprio mentre i banditi stanno trasferendo il grosso quantitativo di lingotti d'oro rapinato. Costello viene preso dalla polizia ma durante un trasferimento riesce ad evadere e a mimitizzarsi mediante un'operazione di plastica facciale. Il comandante dell'F.B.I., Ross, affida il caso a Jerry Cotton il quale mettendosi alla ricerca di Sindy, una cantante amica di Peters, scopre che sia coloro che hanno operato al volto di Costello sia i conoscenti di Sindy sono stati raggiunti prima di lui ed uccisi. Costello sfugge a una trappola organizzata da Cotton con l'aiuto di Sindy; inoltre, da diversi particolari, Jerry scopre che alla ricerca di Costello si è messa anche un'altra misteriosa e potente banda. Si tratta di quella capeggiata dal miliardario Woody David, il quale si serve anche della nipote, Ellis Davis. Il lavoro dell'asso dell'F.B.I. viene così moltiplicato dalla necessità di proteggere Ellis e Sindy, oltre che catturare Costello e scovare l'oro. Presente allo scontro mortale tra Costello solo e tutta la banda Davis, Cotton mette in salvo le due donne raggiunge Costello mentre questi finisce vittima dei lingotti d'oro liberati dal nascondiglio.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it