Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I 7 MAGNIFICI JERRY

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1965
Titolo Originale"THE FAMILY JEWELS"
Durata99m
PaeseUSA
 
RegiaJERRY LEWIS
Attori
JAY ADLER
MARJORIE BENNETT
SEBASTIAN CABOT
ELLEN CORBY
JESSLYN FAX
HERBIE FAYE
MILTON FROME
NEIL HAMILTON
FRANCIS LAX
JERRY LEWIS
RENIE RIANO
BILL RICHMOND
BENNY RUBIN
ROBERT STRAUSS
FRANCINE YORK

Ricerca il film su DVD

Trama I 7 MAGNIFICI JERRY
Il giovane Willard fa da autista, governante e guardia del corpo a Dina Peyton, una giovanissima ereditiera rimasta orfana, che in forza di una clausola testamentaria, dovrà scegliersi il suo nuovo padre tra i sei fratelli di quest'ultimo. Comincia cosi' la visita ai vari zii. Il primo, James, è un lupo di mare, un po' svitato ma bonario, che fa una buona impressione alla ragazza; il secondo, Everett, è un clown in procinto di partire per la Svizzera dove potrà liberamente godersi il gruzzolo messo da parte dopo tanti anni di lavoro; il terzo, Julius, è un fotografo pasticcione: il quarto, Eddie, è un simpatico confusionario con l'hobby dell'aviazione; il quinto, Skylock, fa il detective privato e non esita a mettersi subito in azione quando la piccola Dina viene rapita dal sesto zio, il gangster Bugsy, scomparso da tempo e da tutti ritenuto morto. Dopo che Willard è riuscito a liberare la bambina, davanti al notaio ha luogo la riunione degli zii. Sono tutti presenti, fatta eccezione per Everett il clown. Alla loro presenza Dina esprime la sua simpatia per tutti, ma rifiuta di sceglierne uno come nuovo padre a causa del suo attaccamento per Willard. Il testamento pero' parla chiaro: solo uno degli zii potrà fare da secondo padre alla bambina. Willard allora risolve il problema camuffandosi da clown e facendosi passare per lo zio Everett.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it