Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UN UOMO PER TUTTE LE STAGIONI

UN UOMO PER TUTTE LE STAGIONI
GenereDRAMMATICO
Anno1966
Titolo Originale"A MAN FOR ALL SEASONS"
Durata117m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aBASATO SUL TESTO DI ROBERT OXTON BOLT
 
RegiaFRED ZINNEMANN
Attori
PAUL SCOFIELD
WENDY HILLER
LEO MCKERN
ROBERT SHAW
ORSON WELLES
SUSANNAH YORK
NIGEL DAVENPORT
JOHN HURT
CORIN REDGRAVE
COLIN BLAKELY
CYRIL LUCKHAM
VANESSA REDGRAVE

Ricerca il film su DVD

Trama UN UOMO PER TUTTE LE STAGIONI
Il re Enrico VIII d'Inghilterra è fermamente deciso a divorziare da Caterina d'Aragona, che non gli ha dato figli, e a sposare Anna Bolena, di cui è follemente innamorato. Questo disegno è tuttavia ostacolato dalla Chiesa Cattolica, poiché il Papa non è intenzionato in alcun modo a concedere l'annullamento del matrimonio. Un uomo solo, in tutta l'Inghilterra, può perorare la causa del re presso il Papa a Roma: sir Thomas More, membro dell'Alto Consiglio della Corona, uomo profondamente religioso, amato e rispettato in tutta Europa, anche in virtù del suoi studi filosofici. Alla morte del cardinal Wolsey, Thomas More viene nominato cancelliere, ma né l'elevato grado raggiunto e gli alti onori tributatigli, né le minacce varranno a far recedere il coraggioso Thomas dalla sua avversione nei riguardi del piano di Enrico VIII. Ed anche di fronte alla morte Thomas More si comporterà con uguale fierezza e dignità.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it