Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

E' MEZZANOTTE... BUTTA GIU' IL CADAVERE

GenereCOMMEDIA
GIALLO
Anno1966
Durata86m
PaeseITALIA
 
RegiaGUIDO ZURLI
Attori
FRANCO ABBINA
CALISTO CALISTI
TONI DE RENZI
GIANNI DEI
CESARE GELLI
DAN HARRISON
KATHIA KELLY
MARIO LANFRANCHI
VALENTINO MACCHI
ALBA MAIOLINI
GORDON MITCHELL
LUCIA MODUGNO
ANNA MARIA PANARO
PINO POLIDORI
FRANCESCA RIGHINI
LUISA RIVELLI
GIA SANDRI
DANIELA SURINA

Ricerca il film su DVD

Trama E' MEZZANOTTE... BUTTA GIU' IL CADAVERE
In una gioielleria viene compiuta una rapina da tre individui mascherati che fuggono poi con il bottino in aperta campagna facendo perdere ogni traccia. I rapinatori sono in effetti tre sorelle, Sibilla, Elena e Micaela che hanno effettuato il colpo nell'intento di far fronte al sequestro di ogni loro bene patrimoniale e in particolare alla vendita all'asta giudiziaria d'una villa alla quale č legato il loro nobile casato. Ma ben presto, nascosti i gioielli in una cassaforte della casa, le tre sorelle iniziano a congiurare l'una contro l'altra ed a sospettarsi reciprocamente per alcuni strani fatti che stanno accadendo nella dimora. Successivamente, mentre stanno ricevendo un ricettatore tedesco che dovrebbe comperare i gioielli, nella villa arriva il turbolento gruppo degli amici di Micaela e a disturbare il loro colloquio interviene anche il marito di Sibilla, Ernesto. Le reazioni confuse delle tre donne provocano diversi incidenti e un notevole numero di cadaveri, che vengono tranquillamente cremati in un capace forno. Ma quando Sibilla, rimasta ormai sola, s'appresta a lasciare la villa viene a sua volta uccisa da Ernesto in precedenza fintosi morto ed unico responsabile di tutti i vari omicidi; ma anche ad Ernesto non sarą possibile entrare in possesso del bottino.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it