Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL GIUSTIZIERE DI DIO

GenereWESTERN
Anno1972
Durata85m
PaeseITALIA
 
RegiaFRANCO LATTANZI
Attori
WILLIAM BERGER
NUCCIA CARDINALI
ANTONIO DIMITRI
ATTILIO DOTTESIO
DONALD O'BRIEN
NELLO PALLADINO
ALESSANDRO PERRELLA
VICTOR STOCCHI
GEORGE WANG

Ricerca il film su DVD

Trama IL GIUSTIZIERE DI DIO
Tony Lant, famoso pistolero dell'Arizona, quando il figlio avuto dalla moglie Carol cade per un incidente in un pozzo e muore, abbandona la pistola e la moglie; si fa sacerdote e fonda una missione con annesso orfanotrofio. Assunto il nome di padre Lanthony, il sacerdote ignora che nel sotterraneo della sua chiesa giace nascosto un ingente quantitativo di lingotti d'oro, frutto di una rapina. Due bande contemporaneamente si mettono alla caccia del tesoro e gli uomini di Ramon Orea, detti anche la banda del Tris, immobilizzato il sacerdote, si aprono la strada con la dinamite; si impadroniscono dell'oro ma uccidono i bambini. Tony viene liberato dal pozzo ove stato gettato dal fido servitore Golia e si mette alla caccia dei banditi. Dopo avere ampiamente confuse le loro azioni, sottraendo le parti del bottino ai rispettivi depositari, il sacerdote attira il superstite Tris nella missione e lo consegna nelle mani dello sceriffo accorso con ingenti forze. Avendo nel frattempo assistito anche alla morte di Carol, schieratasi dalla sua parte, l'ex pistolero si indirizza verso una riserva indiana ove continuare il suo sacro ministero.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it