Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CIAO AMERICA!

GenereSATIRICO
Anno1968
Titolo Originale"GREETINGS"
Durata88m
PaeseUSA
Musiche diTHE CHILDREN OF PARADISE
 
RegiaBRIAN DE PALMA
Attori
JONATHAN WARDEN
ROBERT DE NIRO
GERRIT GRAHAM
RICHARD HAMILTON
MEGAN MCCORMICK
BETTINA KUGEL
JACK COWLEY
RUTH ALDA
M. DOBISH
MONA FEIT
ALLEN GARFIELD
RICHARD LANDIS
TED LESCAULT
PETER MALONEY
MELVIN MORGULIS
ASHLEY OLIVER
CYNTHIA PELTZ
JANE LEE SALMONS

Ricerca il film su DVD

Trama CIAO AMERICA!
Protagonisti del film, che ne racconta le vicende intrecciate (racchiudendole tra due apparizioni televisive del presidente Johnson occupato a esaltare la "grande società" americana), sono tre giovani: Jon Rubin, il cui hobby è di fotografare le ragazze che si spogliano davanti ad una finestra; Paul Shaw, che cerca in ogni modo, anche spacciandosi per omosessuale, di evitare l'arruolamento per il Vietnam, e si procura donnine ricorrendo ad un computer; Lloyd Clay, che tenta di scoprire la verità sull'assassinio di John Kennedy, poichè non crede alla versione ufficiale della sua morte, e viene ammazzato a sua volta come i diciassette testimoni del delitto. Il film termina con Jon Rubin che, militare nel Vietnam, e intervistato da un giornalista della TV, che lo vuol presentare come valoroso patriota, anzichè sparare su una vietcong, come il giornalista si aspetterebbe, la fa spogliare davanti alla televisione.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it