Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LO SPIRITO DELL'ALVEARE

GenereDRAMMATICO
Anno1973
Titolo Originale"EL ESPIRITU DE LA COLMENA"
Durata96m
PaeseSPAGNA
 
RegiaVICTOR ERICE
Attori
FERNANDO FERNAN GOMEZ
TERESA GIMPERA
ANA TORRENT
ISABEL TELLERIA
JOSE' VILLASANTE
JUAN MARGALLO
ESTANIS GONZALEZ
LALY SOLDEVILA
MIGUEL PICAZO

Ricerca il film su DVD

Trama LO SPIRITO DELL'ALVEARE
Nel 1940, in un piccolo villaggio della Castiglia viene proiettato il film "Il Dottor Frankenstein". Una bambina, particolarmente colpita dalla vicenda, chiede spiegazioni alla sorellina di poco maggiore sul perché, alla fine del film, muoiano tanto la piccola protagonista che il mostro. Da questo momento comincia l'interesse della bambina per i mostri e per gli spiriti che "si lasciano vedere" e sono buoni con gli amici. Un giorno incontra in un casolare abbandonato un fuggiasco, che per lei rappresenta il "mostro" delle sue fantasie. Lo aiuta, gli dà da mangiare, gli porta i vestiti del padre ed anche l'orologio. Un notte, nel corso di una sparatoria, il fuggiasco viene ucciso dalla Guardia Civile, che restituisce al padre della bambina gli oggetti di sua proprietà. Tornata nel casolare, la bambina scorge del sangue per terra ed allora, intuendo quanto accaduto, fugge nei boschi. Alla fine riportata a casa, chiamerà per l'ultima volta lo spirito amico, fino a quando il familiare fischio del treno non la richiama alla realtà.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it