Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE TARDONE

GenereCOMMEDIA
Anno1963
Durata116m
PaeseITALIA
 
RegiaMARINO GIROLAMI
Attori
DIDI PEREGO
ENIO GIROLAMI
CARLO PISACANE
MARIO DE SIMONE
LIU' BOSISIO
FRANCO FRANCHI
CICCIO INGRASSIA
AVE NINCHI
MARIA GRAZIA SPINA
WALTER CHIARI
GLORIA PAUL
MARCO MARIANI
FRANCA MARZI
GABRIELE TINTI
PAQUITA RICO
JULIO PENA
LINA VOLONGHI
LUIGI PAVESE
RAIMONDO VIANELLO
UMBERTO D'ORSI
FRANCO VOLPI
ANNIE GORASSINI
GIULIO MARCHETTI

Ricerca il film su DVD

Trama LE TARDONE
"La svitata": Una ricca vedova, oggetto di burle continue da parte di un gruppo di giovani, si accorge in tempo della pił atroce di queste e riesce a risolverla a suo vantaggio. "Un delitto quasi perfetto": Un marito, stanco dell'esuberanza ginnica e domestica della moglie corpulenta, ne commissiona l'eliminazione a due marioli e per l'inettitudine di costoro muore in sua vece. "Quaranta ma non li dimostra": Un'attrice non pił giovane, tornata indietro negli anni per mezzo di un momentaneo trucco, viene corteggiata da un pescatore e, lusingata, sta al gioco. "Canto flamenco": Una donna riesce a competere con una ballerina molto pił giovane di lei conservando come amante un imberbe pianista. "L'armadio": Per passare di grado, un inetto impiegato accetta dal principale l'incarico di mettere in scena un adulterio con la di lui moglie, e si ritrova nell'armadio con tre autentici amanti.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it