Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE ARMATE ROSSE ALLA LIBERAZIONE DELL'EUROPA

GenereGUERRA
Anno1972
Titolo Originale"LIBERATION"
Durata90m
PaeseCSI (EX-URSS)
 
RegiaYURI OZEROV
Attori
YURI DUROV
IVO GARRANI
LARISSA GOLUBKINA
NIKOLAI OLYALIN
VASSILLY SHUKSHIN
MICHAIL ULJANOV

Ricerca il film su DVD

Trama LE ARMATE ROSSE ALLA LIBERAZIONE DELL'EUROPA
Agli inizi del '45, quando le armate russe hanno riconquistato i Paesi slvati, J.V. Stalin provoca una riunione per sentire i pareri dello Stato Maggiore. I generali sovietici propongono al generalissimo due piani: quello dell'attesa, onde riorganizzare i reparti e i collegamenti e ottenere così un articolato rapporto tra le truppe combattenti e i servizi logistici. Il secondo, propugnato dal maresciallo Zukov, che prevede l'attacco immediato e a fondo, sfruttando lo smarrimento dei tedeschi. Stalin approva il piano di Zukov. Allora le armate russe con il contributo delle fanterie polacche e di un plotoncino di aviatori francesi avviano il balzo finale che li porta il 20 aprile dello stesso anno a chiudere in una morsa di ferro Berlino. Hitler e Goebbels, dal loro bunker, smaniano follemente e allagono cinicamente la sotterranea; ma tutto è inutile, le truppe rosse hanno conquistato la Cancelleria.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it