Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MEDEA

GenereDRAMMATICO
Anno1969
Durata110m
PaeseITALIA
Ispirato aDALLA TRAGEDIA DI EURIPIDE
Musiche diEDIZIONI MUSICALI BIXIO - S.A.M.
 
RegiaPIER PAOLO PASOLINI
Attori
LUIGI BARBINI
GIANNI BRANDIZI
MARIA CALLAS
GRAZIELLA CHIARCOSSI
ANNAMARIA CHIO
MARGARETH CLEMENTI
MARIA CUMANI QUASIMODO
PIERA DEGLI ESPOSTI
GIANPAOLO DUREGON
GIUSEPPE GENTILE
MASSIMO GIROTTI
PAUL JABARA
FRANCO JACOBBY
LUIGI MASIRONI
MICHELANGELO MASIRONI
MIRELLA PAMPHILI
LAURENT TERZIEFF
SERGIO TRAMONTI
GIORGIO TROMBETTI
GERARD WEISS

Ricerca il film su DVD

Trama MEDEA
Il giovane Giasone, alla testa degli Argonauti, muove alla volta della remota Colchide per impadronirsi del Vello d'oro (una pelle di caprone dorata ritenuta apportatrice di potenza e fertilità); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES che dovrà servirgli per riscattare il trono usurpatogli dallo zio Pelia. La maga Medea, figlia del sovrano della Colchide, colpita dalla prestanza fisica di Giasone, lo aiuta a rubare il prezioso simulacro e fugge con lui. Tornato in patria, Giasone sposa Medea e ha due figli, ma, divorato dall'ambizione, abbandona la famiglia per prendere in moglie Glauce, giovane figlia del re di Corinto. Resa folle dalla gelosia, Medea mette in atto una tremenda vendetta: con le sue arti magiche provoca la morte di Glauce e del re suo padre, e successivamente uccide i propri figli, incurante delle invocazioni disperate di Giasone.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it