Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA MORBIDA PELLE DELLA DOLCE SUSANNA

GenereDRAMMATICO
Anno1968
Titolo Originale"LA NUIT LA PLUS CHAUDE"
Durata91m
PaeseFRANCIA
 
RegiaMAX PECAS
Attori
AGNES BALL
ROLAND CHARBAUX
CHANTAL DEBERG
JEAN PIERRE DORAT
PHILIPPE LEMAIRE
DONA MICHEL
MICHEL VERCERET

Ricerca il film su DVD

Trama LA MORBIDA PELLE DELLA DOLCE SUSANNA
Max Sorini, ex legionario ingiustamente arrestato dalla polizia per uxoricidio, riesce a sfuggire alla custodia degli agenti che lo conducono dal carcere al tribunale e si rifugia in casa di due spogliarelliste, Suzanne e Jenny, per procurarsi i soldi necessari ad una fuga all'estero. Ma domenica e Max deve attendere il giorno seguente per la riapertura delle banche. Per quanto le tenga sotto la minaccia di una pistola, ra l'uomoe le due donne nasce durante la forzata coabitazione una simpatia. Quando Max, sofferente di cuore, ha urgente bisogno di una medicina, Suzanne si orffre di andare a comprarla e approfitta dell'occcasione per avvertire il farmacista della situazione in cui lei e l'ammica Jenny si trovano. Suzanne, innamorata di Max e convinta ddella sua innocenza cerca di agire per il siuo bene e i fatti le danno ragione: la polizia, penetrata nell'appartamento mentre Max piombato in un sonnno profondo a causa di un sonnifero, dichiara alle due donne che l'uomo completamente estraneo al delitto per cui stato arrestato.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it