Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TRE PISTOLE CONTRO CESARE

GenereWESTERN
Anno1967
Durata87m
PaeseITALIA
 
RegiaENZO PERI
Attori
ADRIANA AMBESI
GINO BARDI
FEMI BENUSSI
DELIA BOCCARDO
VITTORIO BONOS
GIANLUIGI CRESCENZI
FERRUCCIO DE CERESA
UMBERTO D'ORSI
THOMAS HUNTER
NADIR MORETTI
ENRICO MARIA SALERNO
GIANNA SERRA
JAMES SHIGETA

Ricerca il film su DVD

Trama TRE PISTOLE CONTRO CESARE
L'americano Whitty, il francese Etienne ed il giapponese Lester, ricevono contemporaneamente e nel più misterioso dei modi, la mappa di una miniera d'oro e la fotografia di una bambina. Giunti contemporaneamente alla miniera, avendo il sospetto che ciascuno degli altri sia un intruso, i tre scoprono di essere figli dello stesso padre, il defunto Langdon, proprietario della miniera e del territorio circostante, passati adesso in possesso di uno stravagante megalomane che vive come un imperatore romano e che si fa chiamare Giulio Cesare Fuller. Riconosciuta in Mady, una cantante del Saloon, la loro sorella, i tre giovani seguendo i suoi consigli affrontano gli uomini di Fuller liberando il territorio dall'incubo della loro ferocia e prepotenza; quindi assaltano il munito castello del satrapo. Whitty, che s'avvia per primo, viene catturato e torturato; ma quando sul posto giungono anche i fratelli che lo liberano, insieme riusciranno a far fuori Fuller ed a far crollare il suo nefasto impero. Tornati in possesso della miniera, i tre fratelli non riescono però a trovare nessuna traccia dell'oro; e solo quando i giovanotti si mettono in viaggio portando via, come unico ricordo del padre, un vecchio letto d'ottone, scopriranno con gioia che l'ottone è in realtà autentico oro massiccio.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it