Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA DECIMA VITTIMA

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1965
Durata90m
PaeseITALIA
Ispirato aDAL ROMANZO "LA SETTIMA VITTIMA" DI ROBERT SHECKLEY
 
RegiaELIO PETRI
Attori
URSULA ANDRESS
RICHARD ARMSTRONG
LUCE BONIFASSY
ANTONIO CIANI
MICKEY KNOX
ELSA MARTINELLI
MARCELLO MASTROIANNI
MILO QUESADA
SALVO RANDONE
EVI RIGANO
ANITA SANDERS
MASSIMO SERATO
GEORGE WANG
WALTER WILLIAMS

Ricerca il film su DVD

Trama LA DECIMA VITTIMA
Poichè le guerre sono state abolite, per dare sfogo agli istinti aggressivi dell'individuo (l'azione si svolge in un tempo futuro indeterminato) è ufficialmente ammessa la caccia all'uomo. Basta far parte di un club internazionale ed assoggettarsi a certe semplici regole che fanno d'ogni membro, di volta in volta, un cacciatore o una preda. I superstiti di dieci "partite di caccia" (sono pochissimi) hanno diritto ad onori trionfali. Caroline, un'americana alla sua nona vittoriosa esperienza, parte per Roma dove vive la sua ultima preda, Marcello, un uomo impegolato in debiti, annoiato da una moglie avida e da un'amante querula. Ella intende ucciderlo durante uno spettacolo televisivo, allestito appositamente da una compagnia di pubblicità americana presso il tempio di Venere. Marcello non tarda pero a scoprire l'identità e le intenzioni di Caroline e, avvalendosi dei diritti riconosciutigli dal regolamento, progetta a sua volta di sbarazzarsi della sua cacciatrice nel corso d'un analogo trattenimento pubblicitario. Fra un attentato e l'altro, nasce pero' l'amore, e, schivando gli spari della moglie e dell'amante di Marcello, ugualmente tradite, cacciatrice e preda si rifugiano insieme su un aereo, dove Marcello non ha altra alternativa che quella di sposare il suo mancato carnefice.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: herbert west - 19.12.2008
La fantascienza italiana anni '60 partorì alcuni strani figli, come ad esempio questo film delirante e surreale. Completamente immerso nelle architetture folli e futuristiche tipiche di quel periodo, il film parte bene, ma poi deraglia un poco nella seconda parte, dove l'abbiocco fa capolino più di una volta. Abbastanza ispirata la coppia dei protagonisti, composta da Marcello Mastroianni e da quella gran sventola di Ursula Andress, qui davvero bellissima. Simpatica la scena finale.

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it