Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TICK... TICK... TICK... ESPLODE LA VIOLENZA

GenereDRAMMATICO
Anno1969
Titolo Originale"TICK...TICK...TICK..."
Durata95m
PaeseUSA
 
RegiaRALPH NELSON
Attori
ERNEST ANDERSON
JIM BROWN
LYNN CARLIN
BERNIE CASEY
RICHARD ELKINS
ANTHONY JAMES
CLIFTON JAMES
GEORGE KENNEDY
JANET MACLACHLAN
FREDRIC MARCH
ROBERT RANDOM
DON STROUD
KARL SWENSON
DUB TAYLOR
BILL WALKER
MILLS WATSON

Ricerca il film su DVD

Trama TICK... TICK... TICK... ESPLODE LA VIOLENZA
Nella contea di Colusa, scaduto il mandato dello sceriffo John Little, viene eletto al suo posto un uomo di colore, Jim Price. Nominato un aiutante, Brad Wilkes, anche egli negro, Jim dichiara (a quelli della sua gente, come un certo Harley, che vorrebbero approfittare della sua elezione per far scontare ai bianchi i torti subiti) che applicherà imparzialmente la legge. Guidando in stato di ubriachezza, un giovane uccide una bambina: si chiama Tom Braddock, è figlio di un uomo influente ed è, soprattutto, un bianco. Il suo arresto mette in subbuglio la contea e, la sera stessa tre uomini, per rappresaglia, picchiano Brad a sangue; ma quando Jim incarcera Harley, colpevole d'aver usato violenza a una bambina, sono i negri a voltargli le spalle. Respinto fermamente il padre di Tom, che pretendeva l'immediata scarcerazione del ragazzo, Jim, sapendo che l'uomo manterrà la minaccia di far intervenire, per liberarlo, i bianchi della vicina contea di Ropper, decide di arruolare qualche decina di aiutanti, ma - nonostante, nel frattempo anche John Little si sia schierato con lui - soltanto i negri rispondono al suo appello. Paventando il rischio che la difesa della legge si trasformi in un conflitto razziale, Price e Little contano da soli la guardia al confine della contea; tuttavia quando il padre di Tom si presenta con decine di armati, anche i bianchi di Coluse si schierano al fianco dello sceriffo negro. Braddock è costretto a ritirarsi e il giorno dopo Tom viene trasferito, in attesa di giudizio, in un carcere federale.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it