Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA RAGAZZOLA

GenereROMANTICO
Anno1965
Durata89m
PaeseITALIA
 
RegiaGIUSEPPE ORLANDINI
Attori
LINA ALBERTI
LAMBERTO ANTINORI
DONY BATSTER
PAOLA BORBONI
ARMANDO CARINI
ROBERTO DE SIMONE
SANDRO DORI
GIULIANO GEMMA
DIEGO GHIGLIA
GABRIELLA GIORGELLI
LIBERO GRANDI
ANGELO INFANTI
MARGARET LEE
AGNES SPAAK

Ricerca il film su DVD

Trama LA RAGAZZOLA
Dopo aver trascorso un anno in riformatorio, Lola torna da Alberto, il fidanzato per colpa del quale ha subito la pena, e lo trova in procinto di sposare Adriana. Dopo aver tentato invano di mandare a monte tale matrimonio, incontra occasionalmente Raul, uno strano tipo di venditore ambulante col quale lavora solo per un giorno. Ritornata presso un'amica, a sua volta impegnata a trovare una sistemazione economica, con questa Lola tenta inutilmente vari mestieri: da barbiera ad aiutante di un mago, da venditrice di modelli di carta a presentatrice di modelli per uomo. E tra un'avventurosa impresa e l'altra, compare sempre Raul con la sua aggressiva allegria e con il suo spensierato ottimismo. Ma Lola, sia perché crede di amare Alberto, sia perché teme un nuovo legame, tenta di sfuggirgli. Finalmente, dopo aver trovato Alberto in intimo colloquio con una dipendente, analizza con maggiore chiarezza i suoi rapporti con Raul e accetta di sposarlo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it