Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE DUE STRADE

Genere-
Anno1934
Titolo Originale"MANHATTAN MELODRAMA"
Duratam
PaeseUSA
 
RegiaW.S. VAN DYKE II
Attori
CLARK GABLE
MYRNA LOY
WILLIAM POWELL

Ricerca il film su DVD

Trama LE DUE STRADE
Due orfani sono raccolti ed allevati insieme da un uomo pietoso, alla morte del quale essi, fatti ormai grandi, prendono ognuno la propria diversissima strada. E mentre Blackie dedito alla vita notturna, finisce negli ambienti più malfamati, Jim diviene integerrimo quanto celebre magistrato. L'amante di Blackie, nauseata ad un certo punto della vita che condivide con il delinquente lo abbandona e, incontrata sulla via la nobile figura di Jim, se né innamora ed è da questi sposata. Mentre Jim candidato al seggio governatoriale, sta per perdere la battaglia a causa delle minacciate vendette di un suo infedele dipendente, la moglie, per salvarlo, si va a confidare con Blackie. E questi, memore della antica fraterna amicizia che lo legava al magistrato, non sa agire che da par suo: sopprime il dipendente minaccioso. Il magistrato, che deve giudicare l'amico d'infanzia e che ignora il movente del delitto, piega i sentimenti d'affetto sotto la necessità della giustizia e condanna Blackie a morte. Quando però la moglie gli svela tutto, egli si precipita al carcere per cercare di commutare la pena, ma Blackie, che comincia a sentirsi purificato dall'espiazione, rifiuta e sereno si avvia alla sedia elettrica. Jim il giorno dopo si dimette da magistrato e si ritira a vita privata.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it