Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

VIVA LA VITA

GenereCOMMEDIA
Anno1984
Titolo Originale"VIVE LA VIE"
Durata110m
PaeseFRANCIA
 
RegiaCLAUDE LELOUCH
Attori
ANOUK AIMEE
CHARLES AZNAVOUR
EVELYNE BOUIX
MYRIAM BOYER
PATRICK DEPEYRRAT
MARYLINE EVEN
CHARLES GERARD
MARTIN LA MOTTE
PHILIPPE LAUDENBACH
DENIS LAVANT
TANYA LOPERT
LAURENT MALET
GED MARLON
MADO MAURIN
JACQUES NOLOT
RAYMOND PELLEGRIN
MICHEL PICCOLI
CHARLOTTE RAMPLING
JEAN-LOUIS TRINTIGNANT

Ricerca il film su DVD

Trama VIVA LA VITA
Michel Perrin, rappresentante per la Francia di una multinazionale, scompare misteriosamente (delitto? sequestro?); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES per ricomparire a casa dopo tre giorni, in stato di completa amnesia. Nello stesso inesplicabile modo e nello stesso giorno scompare Sarah, una giovane attrice moglie di un uomo di spettacolo. E anche lei torna a casa dopo tre giorni, senza nulla ricordare e, come l'uomo, estremamente assetata. " un rompicapo; molte ipotesi si affacciano (Perrin è persona importante, non certo tale è Sarah e un rapimento appaiato appare implausibile). così come quella che viene subito in mente ai rispettivi coniugi Catherine Perrin e François Gaucher - e, cioè, di una fuga concordata fra i due. Ma la loro buona fede ha la meglio, mentre la Polizia indaga, senonchè si produce una seconda sparizione e poi ancora una terza: i due però vengono ricuperati in pieno Sahara e presentano i segni dell'avvenuta trapanazione dei loro crani, senza tuttavia la minima lesione cerebrale. Gli scienziati avanzano allora l'ipotesi che Michel Perrin e Sarah Gaucher siano stati prelevati da esseri extra-terrestri e abilmente operati con un preciso scopo e, infatti, all'aeroporto i due lanciano un messaggio per la sopravvivenza dell'umanità alle due Superpotenze: occorre incontrarsi, riprendere il discorso sul disarmo e scongiurare l'apocalisse nucleare. Stati Uniti ed Unione Sovietica non sperino di cavarsela: gli extra terrestri esistono e vigilano, il nostro pianeta serve loro così com'è, dato che è qui che essi estraggono la loro energia vitale. Il responsabile di una guerra atomica dovrà vedersela con loro. Dopo di che Michel e Sarah tornano a casa ... ma tutto torna anche, con un sorprendente ribaltamento della storia, nell'ordine precedente. In realtà, si è trattato di un sogno, trasformatosi in incubo, dello stesso Michel che, tradito dalla moglie Anouk, si è costruito una storia fantastica, in cui sua figlia (di cui è innamorato François, uno dei collaboratori della Società) è l'attrice e moglie di quest'ultimo, il socio e fratello funge da autista, un altro dei suoi dipendenti funziona come proprietario di un ristorante, cui arrivano via telex messaggi alla 007, mentre una graziosa sconosciuta - Catherine - appena intravista in un caffè parigino e sognata come gradevole compagna, assurge al ruolo di moglie sconvolta dalle sparizioni. Un sogno ed un gioco caleidoscopico, a monte del quale c'è però un messaggio pace, di ottimismo e di amore per la vita.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it