Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MAMMA EBE

MAMMA EBE
GenereDRAMMATICO
Anno1985
Durata103m
PaeseITALIA
 
RegiaCARLO LIZZANI
Attori
CASSANDRA DOMENICA
BARBARA DE ROSSI
IDA DI BENEDETTO
STEFANIA SANDRELLI
GIUSEPPE CEDERNA
MARIA FIORE
ALESSANDRO HABER
PAOLO BONACELLI
LAURA BETTI
NESTOR GARAY
LUIGI PISTILLI

Ricerca il film su DVD

Trama MAMMA EBE
La giovane Laura si è barricata nella sagrestia di una chiesa e minaccia di uccidersi dopo aver saputo che Ebe Giorgini, detta Mamma Ebe, la donna a cui si è affidata totalmente, è stata arrestata insieme ai suoi più stretti collaboratori e seguaci. Da qui inizia il processo alla donna creduta da alcuni, con scetticismo, un'esaltata, esibizionista ed astuta nel carpire la buona fede della gente; e da altri, con fanatismo più che religioso, una "santa" miracolosa dalle doti eccezionali, onesta sotto tutti i punti di vista. Al processo testimoniano varie persone: la stessa Laura, che all'inizio diffidava di Mamma Ebe, ma che dopo un incontro con lei diventa sua accesa seguace tamto da dimenticare completamente la sua famiglia (un padre, violinista di successo tutto preso dal lavoro, che tenta di tutto per liberarla da questa "ossessione" e la madre che ha preferito abbandonare la famiglia per unirsi ad un altro uomo). Dalla testimonianza di Laura viene fuori una realtà fatta di sane rinunce e di assoluto e disinteressato amore per il prossimo. Così pure le parole di don Paolo Monti e di un seminarista seguace di Mamma Ebe sostengono la tesi della bontà e della sincerità dell'imputata. Anche Sandra, una ex prostituta che pur ha molto sofferto a causa di Ebe, per paura non la denuncia ed anzi ne esalta la sensibilità. Ma la testimonianza della madre di un seminarista, di Maria Pia (ex suora di Mamma Ebe) e di un vescovo toscano fanno luce su una vicenda fatta di crudeli punizioni per i trasgressori (docce gelate, pomate urticanti, digiuni, mortificazioni); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES di microspie collocate dappertutto per controllare i sospetti, di storie infarcite di sesso e di psicofarmaci, di intimidazioni e minacce per i traditori, di soldi, lussi e pellicce. Mamma Ebe è una "santa", una guaritrice autentica, una benefattrice dell'umanità sofferente, incolpata ingiustamente? o è un'astuta mistificatrice avida e senza scrupoli che ha approfittato di gente fragile psicologicamente, fondamentalmente buona e debole che ha creduto in lei? Il film lascia aperta la discussione: lo spettatore è libero di credere ciò che vuole. La condanna a 10 anni (ridotta a 6 agli arresti domiciliari) è comunque troppo mite se Mamma Ebe fosse colpevole di tutti i misfatti di cui è accusata ed è troppo pesante se ella fosse davvero innocente.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it