Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

RENDEZ-VOUS

GenereDRAMMATICO
Anno1985
Durata87m
PaeseFRANCIA
 
RegiaANDRE' TECHINE'
Attori
JULIETTE BINOCHE
OLIMPIA CARLISI
CAROLINE FARO
ARLETTE GORDAN
PHILIPPE LANDOULSI
DOMINIQUE LAVANANT
SERGE MARTINA
MICHELE MORETTI
JACQUES NOLOT
WADECK STANCZAK
JEAN-LOUIS TRINTIGNANT
JEAN LOUIS VITRAC
ANNE WIAZEMSKY
LAMBERT WILSON

Ricerca il film su DVD

Trama RENDEZ-VOUS
Nina, un'inquieta ragazza di provincia, arriva a Parigi, decisa a "vivere la sua vita" facendo l'attrice. Cerca subito casa, aiutata da Paulot, un timido giovanotto che lavora in una agenzia immobiliare e abita una camera d'affitto insieme a Costantin, giovane attore frustrato e nevrotico. Nina ottiene dapprima una particina da comparsa in una mediocre commedia, ed ammirata da Paulot, che la corteggia, ma gli preferisce Costantin per il suo lugubre fascino di ossessionato dalla morte. Gli si concede quasi fatalmente, ma lo vede ben presto perire suicida, rimanendo scossa e perseguitata dal suo ricordo-fantasma. Disprezzata da Paulot, che la possiede insultandola, viene notata durante un'audizione da Scrutzeler, un attempato regista che rivede in lei la figlia perita in un incidente stradale provocato da Costantin di cui era l'amante, e che la sceglie per la parte di Giulietta in una riedizione della celebre commedia di Shakespeare, abbandonandola alla sua parte di eroina al rendez-vous con la morte.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it