Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

AMARSI UN PO'...

AMARSI UN PO'...
GenereCOMMEDIA
Anno1984
Durata93m
PaeseITALIA
 
RegiaCARLO VANZINA
Attori
CLAUDIO AMENDOLA
PAOLO BARONI
ALAIN BLONDEAU
FABRIZIO BRACCONERI
MARIO BREGA
CLAUDIA CAVALCANTI
ROSSANA DI LORENZO
NICOLETTA ELMI
RICCARDO GARRONE
VIRNA LISI
CARLO MARESCOTTI RUSPOLI
MARCO URBINATI
TAHNEE WELCH

Ricerca il film su DVD

Trama AMARSI UN PO'...
Coronando il suo sogno Marco, un giovane meccanico che vive con i suoi a Testaccio, compra una potente moto. Non ha fatto a tempo a ritirarla, che nella elegante romana Via Condotti una piccola auto gli taglia la strada e lo fa finire a terra. Guida la macchina (e senza patente) Cristiana: pur che papà non sappia nulla, promessa di risarcimento e scambio di nomi (i cognomi non servono più) e di telefoni. Cristiana, che è figlia di un principe romano, nasconde a lungo a Marco la propria condizione; trovandolo buono e simpatico, si incontra con lui, va a conoscere i suoi familiari, finché un giorno, stanca di essere riaccompagnata "a casa" all'ingresso di un enorme edificio in un quartiere periferico, gli dichiara chi è. Marco non può nascondere la sua sorpresa ma, in fondo, è lusingato della sua "principessina", di cui è palesemente innamorato. I due passano insieme un fine-settimana sotto una tenda in riva al mare. La madre di Cristiana è in disaccordo con la figlia, che tenta di mettere sull'avviso stante la diversità dei due ceti sociali, ma Cristiana è ormai sicura del proprio amore. I genitori della ragazza invitano allora a pranzo Marco, per conoscerlo e, soprattutto, per dissuaderlo con garbo da un passo - il matrimonio - che a loro pare impossibile; ma l'onesto candore e la sincerità dei sentimenti del giovane li lascia allibiti e sconcertati. Cristiana, tuttavia, commette un errore: si fa invitare con Marco ad un "week-end" in una splendida villa maremmana. In un ambiente raffinato e fra ragazzi e ragazze scanzonati, ovviamente il giovane sta a disagio; sbeffeggiato, reagisce a suon di pugni e se ne torna a Roma. I due si lasciano. Un giorno Cristiana telefona al suo amico da Parigi: la sera stessa sposerà un ricco e nobile francese. Marco non perde tempo, si impossessa di una potente vettura che è nel garage dove sta lavorando, vola verso Parigi - dove intanto ha luogo la cerimonia nuziale - ma, proprio quando sta per arrivare, per un gravissimo incidente stradale viene ricoverato all'ospedale. E' là che Cristiana, sposata solo da poche ore, lo rivedrà. I due si amano sempre. Ci penserà la principessa madre ad affrontare marito e genero, attoniti tutti e due, per convincerli che al cuore davvero non si comanda.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it