Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SOTTO... SOTTO... STRAPAZZATO DA ANOMALA PASSIONE

GenereCOMMEDIA
Anno1984
Durata100m
Paese
 
RegiaLINA WERTMULLER
Attori
ALFREDO BIANCHINI
DARIO CANTARELLI
ISA DANIELI
LUISA DE SANTIS
ELENA FABRIZI
SIMONE GIANNITTI
VERONICA LARIO
ENRICO MONTESANO
MARIO SCARPETTA
JOLE SILVANI
SERGIO SOLLI
MASSIMO WERTMULLER

Ricerca il film su DVD

Trama SOTTO... SOTTO... STRAPAZZATO DA ANOMALA PASSIONE
Oscar, giovane falegname tradizionalista romano, ha un giorno la sorpresa di sentirsi dire dalla moglie che mentre è fra le sue braccia pensa a un'altra persona. Il brav'uomo reagisce nella maniera più violenta e irrazionale, supponendo a tutta prima che il rivale sia un parrucchiere di Cinecittà. In realtà tutto è cominciato durante una gita ai Mostri di Bomarzo, mentre Oscar - distratto dall'apparizione di una sofisticatissima signora aspirante suicida e impegnato a salvarla - non fa caso all'interesse della moglie Ester e dell'amica di lei Adele verso la finestra della "casetta storta", nel cui interno si intravvedono due donne che si scambiano effusioni di dubbia natura. Le due spettatrici popolane - fra reticenze e goffaggini - finiscono col fantasticare platonicamente sulla possibilità e le immaginifiche meraviglie di tale anomalia, scatenando la furia spropositata di Oscar, in una seconda ondata di ancor più frenetiche reazioni. Il ritorno alla "normalità" sarà per Ester più inevitabile che convinto, e comunque carico di inconfessate nostalgie.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it