Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DISCESA ALL'INFERNO

GenereDRAMMATICO
Anno1986
Titolo Originale"DESCENTE AUX ENFERS"
Durata90m
PaeseFRANCIA
Ispirato aUN GIALLO DI DAVID GOODIS
 
RegiaFRANCIS GIROD
Attori
CLAUDE BRASSEUR
SOPHIE MARCEAU
HIPPOLYTE GIRARDOT
MARIE DUBOIS
SIDIKI BAKASA
BETSY BLAIR
GERARD RINALDI
JEAN BAPTISTE TIEMELE

Ricerca il film su DVD

Trama DISCESA ALL'INFERNO
Sposi da un anno, Alan e Lola arrivano da Parigi a Port-au-Prince per ridare smalto al loro amore ormai in declino. Attempato e scrittore di polizieschi, lui, oltre che inveterato bevitore troppo giovane a paragone e un po' assente la donna, che tuttavia, gli vuole in definitiva bene. Il che non le impedisce di intrattenere un "flirt" presto assai concreto con un giovane che vive nello stesso albergo, dove Alan scrive poco, beve molto e subisce tutto. Una sera, dopo essere passato da una bettola all'altra, Alan, aggredito in strada da un negro in cerca di soldi, in una disperata difesa sgozza l'avversario con un collo di bottiglia spezzato. Un altro negro convivente di una astuta e bionda matrona belga, impossessatosi di questo pezzo di vetro, ricatta Alan e Lola e chiede per consegnare quel pezzo di bottiglia 50.000 dollari. Mentre la polizia ha indiziato e poi arrestato Eustache, un "boy" negro dell'albergo, Lola vende le sue poche gioie ad una anziana dama, e con il ricavato recupera la bottiglia, che successivamente getta in mare. Tuttavia la conoscenza di Alan, ora un po' meno ubriaco del solito, sembra rimordergli: lui confessa al commissariato di Polizia il delitto commesso per difendersi, ripugnandogli che un innocente sia condannato, ma non vinene creduto. In realtà il Commissario ha bell'e pronto il capro espiatorio in Eustache, oggetto delle turpi voglie di un altro ragazzo, che con Eustache ed il Commissario in persona ha stabilito un torbido trio amatorio. Poiché la belga fugge con i quattrini, infischiandosene del convivente, questi attira in casa sua Alan e lo ferisce alla gola. Alan si salverà, non senza prima aver ascoltato da Lola la storia del tentativo di violenza, da lei subito una notte a Parigi nel corridoio del métro, conclusosi con l'uccisione per mano sua dell'aggressore. Ora Lola si ritrova come sbloccata dallo stato di frustazione e di angoscia in cui, nel silenzio, ha fin qui vissuto accanto ad Alan.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it